• Impianto di ricezione e trasporto Ing. A. Rossi

    Ricezione & Trasporto

Ricezione:

  • Canala idraulica
  • Ribalta bins
  • Sistemi di ricezione a secco (incluso foglia)

La ricezione riguarda la prima fase del processo di ogni linea completa, essa definisce le diverse modalità con cui la materia prima raggiunge e viene trasportata all’interno della fabbrica per essere in seguito lavorata. Le procedure con cui il prodotto può arrivare alla fabbrica sono molteplici. Le vasche, i canali di ricezione e i nastri di trasporto sono adatti a qualsiasi tipologia di trasporto, essendo di forma e dimensioni diverse a seconda del tipo e della quantità di prodotto da trattare.

Nel dettaglio le modalità di ricezione sono adeguate principalmente per: cassette da 25 Kg, bins da 250 o bins da 400 Kg, oppure per lo scarico direttamente dal cassone del camion, che viene svuotato tramite lance. Tali lance comprendono getti d’acqua che hanno la funzione di facilitare l’uscita del prodotto, creando una corrente che attraversa facilmente le aperture inferiori del cassone, impedendo che il prodotto rimanga bloccato.

Quest’ultima modalità è la più diffusa per il trasporto in fabbrica di materie prima quali il pomodoro. Altri prodotti come frutta e verdura vengono solitamente trasportati attraverso contenitori di dimensioni più ridotte, quali cassette o bins. In base alle esigenze e alle capacità si possono fornire sistemi di ribaltamento bins, automatici o semiautomatici.

  • Impianto di ricezione per pomodori Ing. A. Rossi
Impianto di ricezione bilaterale Ing. A. Rossi

Ricezione unilaterale e ricezione bilaterale

La ricezione può avvenire principalmente in due diverse modalità: unilaterale o bilaterale. Questo dipende dalla particolare configurazione dell’impianto di ricezione. Nel caso di un impianto monodirezionale lo scarico del materiale è possibile su un unico lato. I camion che trasportano la cassette, i bins, o la materia prima direttamente, svolgono le operazioni di scarico uno alla volta.

Lo scarico bidirezionale, invece prevede uno scarico più rapido, consentendo che due camion alla volta scarichino il prodotto nei canali di ricezione. Questo a dimostrazione della grande varietà delle macchine di Ing.A.Rossi che possono adeguarsi alle esigenze del cliente e alle diverse proprietà della materia finita.

La grande quantità di acqua presente nei canali di ricezioni contribuisce a una prima fase di separazione dagli scarti di grandi dimensioni, quali pietre e sabbia. Qua avvengono, infatti, i primi processi di separazione. Ing.A.Rossi utilizza sistemi a coclea o sistemi a raschiamento per la separazione degli elementi estranei presenti nel prodotto.

Un ulteriore affinamento nell’eliminazione di sostanze estranee si può ottenere passando da circuiti di scarico ad una sola acqua a sistemi di scarico a 2 o 3 acque. Appositamente studiati per la lavorazione di vegetali in foglia, impieghiamo sistemi a cesti rotanti per la separazione delle impurità più grossolane dal prodotto, una separazione più accurata viene poi effettuata in fasi successive delle lavorazione.

| Trasporto:


  • Trasporto idraulico
  • Trasporto a secco (nastri, elevatori)
  • Diserbatori

Una volta che il prodotto ha superato la fase di ricezione e si trova quindi nell’impianto deve essere trasportato all’interno della fabbrica. Per portare il prodotto alle sezioni successive del processo, Ing.A.Rossi presenta diversi tipi di trasportatori, in base alle caratteristiche del prodotto e alle specifiche richieste del cliente:

Trasportatori con convogliatori idraulici:

Questo tipo di trasportatore si rende necessario nell’eventualità che la distanza tra la zona di conferimento o scarico del prodotto e la postazione di selezione e lavaggio sia grande, oppure nei periodi di alta produzione, quando il prodotto deve raggiungere i piani di cernita in un tempo relativamente breve, quindi su richiesta possono essere realizzati anche sistemi di trasporto interrati. In questo modo non costituiscono intralcio ai mezzi di movimento nei piazzali, consentendo allo stesso tempo zone di movimento più ampie. Per assicurare una conservazione a lungo termine, riducendo l’usura e senza contaminare la materia prima, vengono spesso realizzati canali di trasporto in acciaio inox o canali di trasporto in cemento rivestito.

Trasportatori a nastri:

Quando la movimentazione dei prodotti tramite trasporto idraulico non risulta possibile Ing.A.Rossi ha sviluppato un particolare tipo di trasportatore a nastro, con la possibilità di modifica seguendo opportunamente le specifiche fornite dal cliente. La struttura esterna di questi sistemi di trasporto è in acciaio inox, mentre il nastro di trasporto può essere sia in tela che a maglie inox o in materiale plastico, in base al tipo di prodotto da trasportare.

Elevatori:

Gli elevatori, che possono essere realizzati a tazze o a rulli, vengono utilizzati per portare il prodotto in quota per alimentare le sezioni di cernita e lavaggio della linea qualora queste si trovino ad un’altezza superiore a quella del canale di trasporto. Nel caso di elevatori a tazze il prodotto viene depositato nelle tazze, in continuo movimento, che conseguentemente lo scaricano in automatico una volta raggiunta l’altezza desiderata. Gli elevatori a rulli sono, invece, prodotti con rulli a forma spesso allungata che ruotando, sono in grado di trasportare il prodotto su di essi appoggiato.
In caso le dimensioni e l’inclinazione degli elevatori sono adattabili alle esigenze del cliente.

Diserbatori:

Possono essere eventualmente essere usati appositi diserbatori. Questi sistemi sono offerti come optional a disposizione del cliente ed hanno la funzione di eliminare i residui erbacei trasportati insieme al prodotto. Sono posizionati sopra al canale di trasporto e sono dotati di braccia che ruotando separano la materia prima dai residui di dimensioni maggiori. In questo caso il prodotto grazie alla forza dell’acqua è in grado di aggirare tali braccia, mentre i residui erbacei rimangono incastrati e di conseguenza rimossi.

| Sistemi di filtrazione


L’obiettivo che Ing.A.Rossi ha portato avanti nella sua lunga esperienza nel settore della trasformazione alimentare è quello di offrire prodotti qualità ottenendo il massimo risultato attraverso il minimo impatto sull’ambiente.

Questo si traduce in un risparmio sia dal punto di vista economico sia in termini di sprechi, che vengono ridotti al minimo. In tale ottica vengono utilizzati filtri a tamburo in acciaio inox, in grado di trattenere le impurità che sono asportate da un raschiatore e allontanate tramite coclea.

Questi filtri permettono il riutilizzo delle acque di trasporto e una generale riduzione dei consumi di acqua, difatti l’acqua filtrata è raccolta in una vasca e può tornare alla linea tramite una pompa o sfruttando la differenza di quota fra linea e filtri. Un reintegro automatico del livello dell’acqua, infatti, garantisce continuamente il livello ottimale dell’acqua all’interno del circuito.

Ing.A.Rossi ha adottato un sistema a più acque di trasporto. Grazie a questa tecnologia il prodotto incontra progressivamente circuiti di acqua diversa e più pulita, riducendo cosi impurità quali terra e sabbia. A seconda della complessità della linea di ricezione si possono generalmente avere da 1 a 3 filtri, uno per ogni acqua presente nella linea.

Assumendo una linea completa con 3 filtri, si distinguono 3 acque differenti:

  • Acqua di scarico;
  • Acqua di trasporto primaria;
  • Acqua di trasporto secondaria;

Nell’ultima vasca di lavaggio sono solitamente presenti dei sistemi di soffiaggio di aria a 4-5 bar che permettono un’azione di movimento energico che facilita la pulizia dei frutti e la separazione del materiale estraneo.

Ing. A. Rossi sviluppa le proprie soluzioni pensando all’ottenimento del massimo risultato che apporti il minimo impatto sull’ambiente.

  • Sistemi di filtrazione Ing. A. Rossi

Vuoi maggiori informazioni?
Contatta uno dei nostri commerciali

Ing.A.Rossi Impianti Industriali S.r.l.
Partita IVA: 01819210343
viale Europa 68/A - 43122 Parma - Italy

© Ing A Rossi. All rights reserved.
Powered by The BB's Way